sabato 17 dicembre 2016

Natale si avvicina...

Ho preso atto, a malincuore, che, per i miei gatti, l'albero di natale è una magnifica palestra e il presepe un meraviglioso posto in cui dormire...

Stanca di vedere palline rotolare per casa e statuine cadute indecorosamente, ho lasciato gli scatoloni in fondo al ripostiglio e...
ho sparso il Natale un po' qui e un po' là...






vetro, lumini, pigne...




il trenino di Babbo Natale...




una candela accesa...






bianco e rosso...






pigne e candele nella lanterna...






e un runner di juta e tulle ricamato...

Ben arrivato Natale!...

domenica 13 novembre 2016

In punta d'ago...

Mi è stata regalata una pezza di lino finissimo e speravo di farci una tendina... ma la pezza è troppo, troppo piccola!...

Ma Natale si avvicina e qualche piccolo regalo prezioso a qualcuno arriverà...


piccoli cuscini profumati di lavanda e cannella



chiaccherino antico e bottoni di madreperla...



una cascata di piccole perle attorno ad un pizzo antico...



ma se il regalo è per una giovane donna, un po' di colore ci sta...








un sacchetto in rosa...






ed un altro in beige...



 

martedì 1 novembre 2016

quadernini e...

Natale arriverà in un lampo ed io quest'anno voglio essere pronta...

inizio con qualche regalino, piccolo ma , a modo suo, prezioso...

Della carta speciale e particolari creati con cura... (qui ne ho fatto il primo assaggio!)


Quello che serve:

-quadernini e blocco di Tiger (mi piacciono anche così, ma...ma...)



-della bella carta per rivestire



-pizzi e merletti
-nastri di riciclo
-perline e piccoli oggetti decorativi
-goccie di vetro (se avete la fortuna di averne: a me sono state regalate ed è stata una gioia!)
- ovviamente forbici, righello, colla (tipo vinavil) e per la goccia di vetro una punta di colla a caldo


largo alla fantasia... et voilà!















su queste pagine non si potranno che scrivere pensieri belli, non trovate?

mercoledì 19 ottobre 2016

nostalgia di mare

ecco, l'autunno è proprio arrivato...
pioggia, umidità, nebbiolina mattutina (sic!)
l'autunno che amo di meno...

quasi che mi avessero sentito, dal cassetto del vecchio armadio-questolomettiamoquichemagariserve, è sbucata una scatola di conchiglie (ohhh le conchiglie della spiaggia di Vasto...)

ho preso dalla mensola il grosso vaso di vetro color del mare...
ma dove avrò messo i legni levigati raccolti sulla spiaggia di Riva? 
e...guarda, guarda sotto le conchiglie c'è un sacchetto di sassi e schegge liscie liscie...

mi metto al lavoro e per un po' è come se avessi la sabbia calda sotto i piedi...














 

sabato 1 ottobre 2016

autunno in casa

Autunno, magnifica stagione: le giornate rinfrescano, le zanzare se ne vanno, e la natura ci regala la sua ultima energia prima di addormentarsi...

in questa stagione mi piace sostituire, in casa, le bacche ai fiori...




La piracanta che in primavera regala un'esplosione di piccoli fiori bianchi, in autunno ci abbaglia con le sue bacche rosse, arancioni o gialle...



i cinorrodi della rosa canina, pianta così resistente agli assalti di qualsiasi parassita...





e le piccole e discrete bacche del biancospino?



eccole, in casa, a scaldarmi il cuore, a farmi venir voglia di una coperta calda e di un bel libro per sognare un po'...




un vecchio barattolone di vetro e dei lunghi rami di piracanta...






nella vecchia lattina arrugginita un'esplosione di colore, vicino alla mia poltrona preferita...